caparol_pim_import/caparol_it/products/image/206726/060114_Capatect_PS_Fassadendammplatte_White_IT.png

Capatect PS Dämmplatte 036 White

Pannello in polistirene espanso bianco

Descrizione

Pannello isolante per utilizzo in facciata, ottimizzato in termini di isolamento termico.

Campo di Applicazione

Sistemi di isolamento termico a cappotto Capatect Basic Line.
Facciata.

Proprietà del materiale

  • Buon isolamento termico invernale
  • Detensionato grazie ad un processo di semi-elasticizzazione
  • Estremamente versatile

Tipo di prodotto/Veicolo

Polistirene espanso sinterizzato.

Imballaggi

Dimensioni pannello:
100 x 50 cm.

Spessori da 40 a 300 mm
Passo 10 mm fino a sp. 160 mm
Passo 20 mm da sp. 160 mm

Magazzinaggio

I pannelli devono essere tenuti all’asciutto ed al riparo dal gelo. Non esporre per lunghi periodi all’azione dei raggi UV (luce diretta).

Dati tecnici

Secondo EN 13163 e EN 13499

 DatoValore
Conducibilità termicaλ = 0,036 W/mK
Compressione (10%)80 kPa
Trazione150 kPa
Densità14 kg/m3
Res. diffusione vaporeµ = 20 ÷ 40
Calore specifico1450 J/kgK
Euroclasse Reazione al fuocoE

Descrizione delle specifiche tecniche dei pannelli idonei per Sistemi Capatect ETICS.

Resistenza Termica (m2K/W) per spessore (mm)

 Sp.RD Sp.  RD  Sp. RD
200,551002,751805,00
300,801103,052005,55
401,101203,302206,10
501,351303,602406,65
601,651403,852607,20
701,901504,152807,75
802,201604,403008,30
902,501704,70

Supporti idonei

I pannelli possono essere incollati su intonaci minerali nuovi, vecchi rivestimenti e pitture portanti, in generale su tutti i supporti piani.

Preparazione del substrato

I supporti devono essere puliti, asciutti, stabili, portanti e privi di sostanze che potrebbero inibire una corretta adesione. Rimuovere residui di olio o disarmanti, sporco e sbavature di malte. Rimuovere rivestimenti precedenti sfaldati, non portanti e non completamente aderenti il più possibile in maniera accurata.
Intonaci con cavità vanno lavorati, riparati e riempiti a filo della superficie. Pulire accuratamente supporti sfarinanti, sabbianti o fortemente assorbenti; applicare una mano di idoneo fissativo.

Incollaggio di pannelli isolanti

Applicare la colla linearmente lungo i bordi dei pannelli per una larghezza di almeno 5 cm realizzando un perimetro completo e senza interruzioni. Procedere poi applicando due o tre punti al centro in funzione dello schema di tassellatura scelto. Al termine verificare che la porzione coperta del pannello sia almeno pari ad almeno il 40% della superficie totale dello stesso. Variare eventualmente il quantitativo di colla lungo il pannello per eliminare le disuniformità dei supporti (differenza max. ammessa pari a circa cm 1 e comunque nel rispetto di quanto previsto al Capitolo 5 - Prospetto 1 della norma UNI/TR 11715).
Posare i pannelli orizzontalmente procedento per file dal basso verso l'alto, facendoli aderire tra loro pressando leggermente. Le file di pannelli isolanti devono essere applicate con sfalsamenti pari al 50% della lunghezza del pannello o comunque con uno scarto non inferiore a cm 25, per evitare giunti incrociati. Rimuovere gli eventuali residui di malta collante fuoriuscita dai lati. Seguire l'allineamento e linee verticali per l'installazione. Spazi vuoti che possono formarsi tra i pannelli devono essere riempiti con strisce di materiale isolante o, dove necessario, con Capatect Füllschaum Extra.
Su supporti perfettamente planari è possibile prevedere l'incollaggio dei pannelli con applicazione del collante a tutta superficie mediante spatola dentata. Qualora il supporto non fosse perfettamente planare è molto difficile che il pannello aderisca completamente attraverso questa modalità di applicazione.
Per ulteriori informazioni sulla modalità di possa del collante fare riferimento alla relativa Scheda Tecnica.

Nota

Ombreggiare i pannelli mediante idonei teloni applicati sui ponteggi, in modo da diminuire le escursioni termiche giorno/notte e diminuire la temperatura dei pannelli dovuta all’irraggiamento solare fino a completa maturazione del collante.

Smaltimento

Smaltire in conformità con le locali disposizioni amministrative. Riutilizzare ove possibile, evitando rifiuti. L'utilizzatore é responsabile della corretta gestione, codifica e denominazione dei rifiuti prodotti. Residui inutilizzabili devono essere smaltiti in accordo col relativo codice europeo dei rifiuti. Il materiale pulito può essere smaltito come materiale isolante CER 17 06 04 o come CER 17 02 03 (materie plastiche). Residui di materiale utilizzato nell'ambito delle applicazioni previste devono essere smaltito come rifiuti misti delle attività di costruzione e demolizione (categoria 17 09 dei codici CER).

Ulteriori informazioni

Voci di capitolato
Capatect PS Dämmplatte 036 White
Applicazione di lastre isolanti in Polistirolo Espanso Sinterizzato composte da polistirene bianco, idonee per cappotto, classe EPS 80, resistenti 150 kPa a trazione, densità 14 Kg/m3, prodotte in conformità alla norma UNI 13163 e rispondenti alle norme ETICS,  difficilmente  infiammabili – classe E  secondo  UNI EN ISO 11925-2, conducibilità termica λ = 0,036 W/mK secondo UNI EN 12667, calore specifico 1450 J/kgK, coefficiente di diffusione al vapore μ = 20-40 delle dimensioni di cm 50x100.