Via Foro Bonaparte, Milano

Realizzazione Cappotto in lana di roccia Capatect Special System Minera Line

Realizzazione Cappotto in lana di roccia Capatect Special System Minera Line, con pannelli incollati e fissati meccanicamente grazie a tasselli ad avvitamento Capatect Universaldubel Rondelle STR H dotati di piattello a espansione Dubelteller VT 90.
Il cappotto è stato realizzato con pannelli in lana di roccia mono densità spessore 100 mm per tutta la parte dell’edificio, comprese la porzione di loft e le porzioni curve delle scale, in cui lo spessore del pannello è stato ridotto a 50 mm. Il pannello è stato lavorato con lesene Bossengewebe tipo A, per mantenere inalterata l’architettura originale dell’edificio dei primi del ’900.
Il resto dell’edificio invece è stato rivestito con pannelli in lana di roccia spessore 100 mm.
L’aspetto estetico dello stabile è stato completato con l’installazione di speciali profili decorativi alleggeriti Capapor, in resina poliuretanica e vetro espanso, per conferire maggiore resistenza meccanica e stabilità nel tempo. Sono stati applicati profili con sezione rettangolare intorno a finestre e porte-finestre, per riprendere le vecchie modanature in cemento dell’edificio, ed un profilo marcapiano sagomati su tutto il perimetro dell’edificio.
La finitura del sistema a cappotto è stata realizzata con speciale rivestimento metilsiliconico ad effetto clean-concept Capatect ThermoSan Fassadenputz NQT, con pigmenti ad effetto fotocatalitico e dotato di tecnologia NQT (Nano-Quartz Technology), per ottenere una maggiore durabilità e pulizia nel tempo.
Per la protezione dei profili decorativi Capapor è stato utilizzato lo stesso principio di durabilità nel tempo con l’utilizzo della pittura ThermoSan NQT, con le stesse caratteristiche del rivestimento di facciata.

Committente e impresa di costruzioni: Focus s.c.a.r.l. - Napoli
Applicatore: Termisover-ind srl - Mariano Comense (CO)