Prodotti | Sistemi a Cappotto | Pannelli termoisolanti C... | Capatect Hanf Faserdämmp...

Capatect Hanf Faserdämmplatte

Pannello in fibra di canapa per la realizzazione di un sistema di isolamento termico estremamente ecologico e altamente diffusivo.

    Descrizione

    I pannelli Capatect Hanffaserdämmplatt, realizzati con materie prime rinnovabili regionali, consistono per l’87% circa in fibra di canapa. Sono ideali come materiale isolante ETICS nella linea isolante Capatect Special System Natur-Line. BTE secondo ETAG 004. Le fibre di canapa sono legate con sistema thermobond a fibre di bicopoliestere (12% circa). Il pannello ecologico Capatect Hanffaserdämmplatte ha ricevuto l’ecolabel austriaco (österreichischen Umweltzeichen) e il premio per la protezione ambientale Klimaschutzpreis 2013.

    Campo di Applicazione

    Sistemi di isolamento termico. Ottimizzato per isolamento termico ed acustico delle strutture in legno. Idoneo per l'utilizzo in sistemi a cappotto Capatect Special System Natur-Line.

    Proprietà del materiale

    • Altamente diffusivo verso il vapore acqueo
    • Resistente all’invecchiamento
    • Migliora le proprietà insonorizzanti
    • Materia prima rinnovabile della filiera regionale
    • Eccellente ecobilancio ambientale LCA (Life Cycle Assestment)
    • Conforme alle norme ETICS

    Tipologie da poter spedire

    Spessori da 40 a 200 mm.

    Imballaggi

    Dimensione pannello:
    800x625 mm

    Colori

    Marrone chiaro.

    Magazzinaggio

    Conservare in luogo asciutto, in posizione orizzontale piana, al riparo dall’umidità.

    Dati tecnici

     Dato Valore Norma
    Reazione al fuoco Euroclasse E UNI EN 13501-1
    Reazione al fuoco nel sistema B-s1, d0
    Densità 100 kg/m3 UNI EN 1602
    Conduttività termica λd = 0,039 W/(mK) UNI EN 12667 - 12939
    Rigidità dinamica per 15/20/30 mm 20,0/13,0/8,0 MN/m3 UNI EN 29052-1
    Resistenza alla diffusione del vapore acqueo µ = 3,9 UNI EN 12086
    Calore specifico 1700 J/(kgK) UNI EN ISO 10456

    - Sistema di classe: 1
    - Miglioramento delle proprietà insonorizzanti p.es.: HLZ 50 Plan con pannello Capatect Hanf Faserdämmplatte 4 cm: miglioramento 13 dB.

    Supporti idonei

    Sono adatti supporti minerali assimilabili a nuovi intonaci compatti e portanti preesistenti pitture o rivestimenti minerali portanti preesistenti nonché altri supporti portanti minerali, piani e assorbenti. I rivestimenti organici devono essere rimossi.

    Preparazione del substrato

    Il supporto deve essere piano, pulito, portante e privo di sostante distaccanti. Pitture minerali o intonaci strutturati danneggiati e sfarinanti devono essere rimossi quanto più possibile. Eliminare le porzioni di intonaco distaccate e reintonacare a raso con idoneo materiale. Pulire accuratamente le superfici minerali sabbianti o sfarinanti e passare una mano di fondo di AmphiSilanTiefgrund LF.

    In caso di dubbio eseguire una prova di adesione a trazione con il rasante previsto, della stessa linea (annegare la rete e trascorso il tempo di essiccazione estrarla) o rivolgersi a uno dei nostri consulenti.

    Resa

    Consumi:

    • Rasatura armata: ca. 6-10 kg/m2 (Capatect Klebe und Spachtelmasse 190 oppure Capatect Orca Spachtel).
    • Isolante/pannello isolante in fibra di canapa: 1 m²/m²

    Condizioni di applicazione

    Durante la posa e l’essiccazione la temperatura ambiente e del supporto non deve mai risultare inferiore a +5 °C (in caso di prodotti ai silicati +7 °C).

    Incollaggio di pannelli isolanti

    Incollaggio
    Sul retro del pannello applicare il rasante del sistema (preferibilmente Capatect Klebe- und Spachtelmasse 190) con il metodo cordolo perimetrale/pastiglie centrali (applicare lungo il perimetro cordoli larghi 6 cm circa e al centro del pannello 3 grandi pastiglie delle dimensioni del palmo di una mano). La quantità di rasante da applicare e l’altezza di cordolo/pastiglie varia a seconda delle tolleranze del supporto e devono essere tali da garantire che la superficie incollata corrisponda ad almeno il 40% della superficie complessiva. Irregolarità fino a  +/- 1 cm possono essere compensate dal rasante. Prima di applicare il rasante con il metodo cordolo perimetrale/pastiglie, applicare un sottile strato di rasante a pressione sul materiale isolante.

    Posa
    Incollare i pannelli in sequenza, procedendo dal basso verso l’alto, e premere bene. Il rasante non deve entrare nei giunti tra i pannelli. Nella posa fare attenzione ad allineamento e perpendicolarità. Riempire eventuali fughe < 5 mm con lana di canapa. Non sono ammesse fughe  > 5 mm.

    Tassellatura
    Tassellare sempre i pannelli, a prescindere dal supporto, con Capatect Universaldübel Rondelle STR Carbon. Per la tassellatura seguire il manuele di posa europeo del cappotto Cortexa EAE.

    Equalizzazione
    Dopo la tassellatura si applica una mano equalizzante di Capatect Klebe und Spachtelmasse 190 oppure Capatect Orca Spachtel.

    Armatura
    Per lo strato di armatura si applica uno strato di Capatect KLebe und Spachtelmasse 190 di 5 mm di spessore, disponendo a metà dello strato la rete Capatect Glasgewebe.


    Fondo
    Prima di applicare intonaci strutturati pastosi occorre applicare una mano di Putzgrund.

    Finitura
    Per la finitura applicare il prodotto della stessa linea adatto alla relativa struttura (preferibilmente Amphisilan Fassadenputz oppure Thermosan Fassadenputz, non occorre la posa di una mano di fondo.).

    I pannelli in fibra di canapa, come i pannelli in fibra minerale, fanno parte della linea DarkSide. Il rivestimento con colori (indice di riflessione < 25) dipende da armatura, posizione e condizioni ambientali.

    In linea di principio si applicano anche le nostre istruzioni di posa per i sistemi ETICS Capatect e accessori.

    Nota

    Nell’incollaggio, ricordarsi che il lato ruvido del pannello isolante (lato rasante) deve essere rivolto verso la parete.

    Davanzali e strutture finestrate possono presentare superfici di scorrimento dell’acqua piovana. Consigliamo pertanto di inserire un secondo piano di scorrimento dell’acqua. A tale fine occorre distinguere tra costruzioni in legno massiccio o costruzioni a telaio e controventatura. Per ulteriori dettagli si vedano le apposite istruzioni di posa.

    Smaltimento

    Smaltire il prodotto e il relativo imballo secondo le vigenti normative locali/nazionali. Porre particolare attenzione nel caso di smaltimento di sfridi di materiale in cantiere: attenersi alle procedure standard previste.

    Ulteriori informazioni

    Prodotti complementari

    Image 2 (050831_Capatect_Schneid-Krone_Hanf_IT.jpg)

    Image 3 (050832_Capatect_Hanffaser-Rondelle_IT.jpg)

    Capatect Schneid-Krone Hanf: Corona di taglio specifica per utensile di montaggio Capatect Montagetool per l’utilizzo su pannelli in fibra di canapa. In acciaio temprato pregiato.

    Capatect Hanffaser-Rondelle: Tappo di copertura per tasselli per la chiusura dei fori in caso di tassellatura a scomparsa.
    Ø = 60 mm.