Prodotti | Sistemi a Cappotto | Finiture decorative | Capatect Accento-Spachte...

Capatect Accento-Spachtel

Rivestimento organico fine per la realizzazione di superfici spatolate lisce

    Campo di Applicazione

    Utilizzabile come finitura per la realizzazione di superfici creative e pregiate nei sistemi di isolamento termico a cappotto CAPATECT e CARBON. Non adatto per superfici orizzontali e inclinate.

    Proprietà del materiale

    • Molteplici possibilità di realizzazione
    • Facile e veloce applicazione a spatola
    • Struttura superficiale estremamente fine
    • Resistente agli agenti atmosferici e all'acqua
    • Messa in tinta individuale con colori 3D-System

    Tipo di prodotto/Veicolo

    Emulsione di resina siliconica e resina acrilica in dispersione.

    Imballaggi

    Confezione da 20 kg.

    Colori

    Bianco naturale.
    Il prodotto può essere messo in tinta con in alcune tonalità della collezione Caparol 3D-System, previa richiesta di fattibilità al laboratorio colore.
    Nota: in caso di sollecitazioni meccaniche, nelle colorazioni intense, potrebbero essere visibili segni di graffi (effetto scrittura). Questo effetto, dovuto alla presenza di pigmenti e/o riempitivi, non rappresenta un difetto tecnico o estetico.

    Opacità

    Satinato o semilucido a seconda della versione.

    Magazzinaggio

    Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per un anno.

    Densità

    Ca. 1,25 g/cm3

    Diffusione del vapore - spessore di aria equivalente sd

    0,19 m, classe V2 (media) - secondo DIN EN 1062

    Permeabilità all'acqua (valore w)

    < 0,06 kg/(m2*h0,5), W3 (basso) - secondo DIN EN 1062

    Preparazione del substrato

    Il supporto deve essere planare, pulito, asciutto, compatto, portante e privo di sostanze distaccanti. Pulire le superfici infestate da muffe, muschio e alghe con getto d’acqua a pressione. Lavare con Capatox e lasciare asciugare le superfici. Pulire le superfici macchiate da scarichi industriali o fuliggine con getto d’acqua a pressione, con aggiunta di idonei detergenti.
    Per ridurre il rischio di formazione di macchie in caso di rivestimenti di finitura colorati, accertarsi che il supporto sia uniformemente asciutto.

    Realizzazione di un sistema termoisolante a cappotto con spessore strato di ca. 3 mm. Lo strato di armatura deve soddisfare i requisiti di "elevata planarità della superficie". Prevedere eventualmente adeguate misure p. es. un secondo strato di armatura o rasatura livellante. La rete di armatura (Capatect-Gewebe 650/110) deve essere annegata nel terzo superiore.

    Applicare Capatect-AmphiSilan-Fassadenputz K15 e strutturarlo. Dopo l’essiccazione, rasare la superficie con un rabot a griglia. Nel caso in cui la superficie venga strutturata con una cazzuola in acciaio inox si può eventualmente tralasciare la rasatura.

    Metodo di applicazione

    Realizzazione di una superficie piana
    Attendere la completa asciugatura dell'intonaco rasato con AmphiSilan-Fassadenputz K15 e applicare Capatect Accento-Spachtel (della relativa tinta colore) su tutta la superficie, riempiendo i pori, per poi lisciare la superficie. Eventuali bave di spatolatura possono essere eliminate con un frattazzo in spugna.

    Fondo
    Dopo l’essiccazione in profondità degli strati precedenti (di norma 2 giorni) si applica Capatect Accento-Spachtel con idonea cazzuola per lisciare in acciaio inox o con cazzuola veneziana con tecnica di spatolatura a chiazze o a superficie intera. Lo spessore dello stato non deve essere superiore ad 1 mm. L’estetica della superficie finale dipende dalla dimensione e dal numero di getti della spatola e/o dal tipo di strutturazione, nonché dalla mano dell’applicatore.
    Dopo l’essiccazione (di norma 1 giorno, ma a seconda delle condizioni atmosferiche il tempo necessario può allungarsi), occorre eliminare tutte le bave di spatolatura, levigando o carteggiando con carta abrasiva (grana 120).
    Importante: eliminare accuratamente la polvere. La carteggiatura risulta man mano più difficile col passare dei giorni, dopo completa essiccazione.

    Rivestimento intermedio
    Il secondo strato di Accento-Spachtel viene realizzato con la cazzuola speciale Accento (in plastica con bordi arrotondati). A tale fine si applica abbondantemente il materiale, tirandolo molto e lisciandolo a spessore sottile (evitare tracce si sovrapposizione).
    Importante: le superfici levigate devono sempre essere ricoperte con Accento-Spachtel, sull’intera superficie.

    Rivestimento finale/decorativo
    L’ultimo strato di prodotto e/o il rivestimento finale viene realizzato con Accento-Finish. Il rivestimento può essere realizzato secondo effetto estetico desiderato, trasparente o pigmentato (oro, argento, rame). Anche Capatect Accento Effektspachtel deve essere applicato abbondantemente, tirandolo molto e lisciandolo a spessore sottile con la cazzuola speciale Accento. Per evitare tracce di sovrapposizione occorre lavorare rapidamente bagnato su bagnato e con adeguata forza lavoro.

    Nota:
    Fondo, rivestimento intermedio e finale con il sistema Accento devono essere eseguiti in modo tale da non superare 1 mm di spessore in totale. Considerata la varietà di realizzazioni che Accento offre, si consiglia di effettuare una prova su una superficie campione.
    Per ottenere un’estetica uniforme, è bene affidare allo stesso applicatore la realizzazione di superfici adiacenti, per evitare differenze strutturali dovute alla diversa tecnica e mano di applicazione.
    Per evitare tracce di sovrapposizione occorre lavorare rapidamente bagnato su bagnato e con adeguata forza lavoro.
    L’utilizzo di inerti naturali può comportare lievi variazioni di colore. Su superfici adiacenti utilizzare solo prodotti dello stesso lotto oppure, se di lotti diversi, miscelarli tra di loro prima dell'applicazione.

    Consumo/Resa


    Consumi orientativi
    Spatolatura chiusura pori: ca. 0,7- 1,0 kg/m2
    Fondo: ca. 1,2 - 1,5 kg/m2 (spessore max 1 mm)
    Rivestimento intermedio: ca. 0,2- 0,3 kg/m2
    Rivestimento finale: ca. 0,1 kg/m2
    I valori riportati devomo considerarsi indicativi poiché l'esatto consumo va determinato mediante applicazione di prova.

    Condizioni di applicazione

    Durante l’applicazione e l’essiccazione la temperatura dell’aria e del supporto non deve risultare inferiore a +5 °C  o superiore a +30 °C.
    Non applicare in pieno sole, in presenza di pioggia o forte vento o proteggere in maniera adeguata le superfici.

    Essiccazione/Tempo di essiccazione

    Fondo: levigabile dopo 6 ore circa, sovrapplicabile di norma dopo 24 ore circa.
    Rivestimento intermedio: sovrapplicabile dopo 3 ore circa.

    I tempi di essiccazione dipendono dalla temperatura e dall’umidità relativa e si allungano in presenza di temperature più basse e di umidità. Per proteggere il materiale dalle intemperie durante la fase di applicazione e di essiccazione, coprire l’impalcatura con teli. Il rivestimento finale/decorativo può essere applicato solo dopo l’essiccazione in profondità dello strato di Capatect Accento-Spachtel.

    Pulizia degli utensili

    Subito dopo l’uso con acqua.

    Rischi particolari (Nota di pericolo) / Consigli di sicurezza (Stato alla data di pubblicazione)

    Nocivo per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata. Non disperdere nell'ambiente. Tenere lontano dalla portata dei bambini. In caso di ingestione, chiedere immediata assistenza medica e mostrare l’etichetta sull’imballo (pericolo per la flora batterica intestinale). Non svuotare negli scarichi, fognature, canali di scolo o nel suolo. Durante l'applicazione e l'essiccazione arieggiare bene i locali. Non mangiare, né bere, né fumare durante l'impiego. In caso di contatto con gli occhi o con la pelle, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. Non versare i residui negli scarichi, né in acque superficiali, o sul terreno. Pulizia degli attrezzi immediatamente dopo l’uso con acqua e sapone. In caso di carteggiatura utilizzare filtro antipolvere P2.

    Smaltimento

    Il materiale deve essere smaltito in conformità con le norme locali. Conferire i contenitori con residui di prodotto liquido ai punti di raccolta rifiuti per pitture e smalti. Smaltire residui di prodotto indurito nei punti di raccolta di sfridi/materiali edili o nei rifiuti domestici. Riciclare solo contenitori vuoti e puliti.

    Schede Tecniche

  • Scheda Tecnica
  • Schede di Sicurezza

  • Scheda di Sicurezza
  • Documentazione Tecnica

  • Capitolato Capatect Accento Spachtel