Prodotti | Sistemi a Cappotto | Finiture decorative | CapaGold e CapaSilber

CapaGold e CapaSilber

Finitura satinata ad effetto metallico oro/argento, per interni ed esterni

    Campo di Applicazione

    I rivestimenti decorativi CapaGold e CapaSilber, applicati sullo speciale prodotto di fondo EffektGrund, producono, specie su superfici strutturate, un pregevole effetto oro o argento, puro e naturale.
    Con strumenti di applicazione differenti come la spazzola, il tampone, la spatola o il rullo si possono ottenere risultati otticamente molto attraenti.
    Utilizzabile anche per aree limitate fino al massimo 20% su sistemi di isolamento termico a cappotto.

    Proprietà del materiale

    • Resistente agli a­gen­ti at­mo­sfe­ri­ci ed ai raggi UV
    • Rapida essiccazione
    • Resistente all'abrasione ad umido
    • Color oro o argento, particolarmente puro e naturale
    • Utilizzabile su superfici limitate nell’ambito del sistema di coibentazione termica

    Tipo di prodotto/Veicolo

    Dispersione acrilica.

    Imballaggi

    Confezioni da 5 e 2,5 e 1,25 litri.

    Colori

    CapaGold: Oro
    CapaSilber: Argento

    Opacità

    Da lucido a satinato, a seconda dell'assorbimento del substrato.

    Magazzinaggio

    Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per un anno.

    Dati tecnici

    secondo EN 13 300

    Abrasione ad umido

    classe 1

    Dimensione massima delle cariche

    < 100 µm - S1 (fine)

    Densità

    Ca. 1,07 g/ml

    Spessore del film secco

    50 - 100 µm - E2 secondo EN 1062

    Diffusione del vapore - spessore di aria equivalente sd

    0,64 m - V2 (medio) secondo EN 1062

    Permeabilità all'acqua (valore w)

    0,01 kg/(m2*h0,5) - W3 (bassa) secondo EN 1062

    Prodotti supplementari

    EffektGrund

    Supporti idonei

    I fondi devono essere senza contaminazioni, sostanze distaccanti ed asciutti.

    Preparazione del substrato

    Intonaci:
    Intonaci nuovi possono essere rivestiti dopo un sufficiente tempo di indurimento, in genere dopo 2 settimane a ca. 20 °C e 65% di umidità relativa dell’aria. In caso di condizioni atmosferiche sfavorevoli, p.es. influenzate da vento e pioggia, occorre rispettare tempi di indurimento sostanzialmente più lunghi.
    Intonaci vecchi: le zone reintonacate devono aver fatto buona presa ed essere completamente essiccate.
    Su intonaci assorbenti applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol. Su intonaci molto sabbiosi e farinosi applicare una mano di fondo con AmphiSilan-Putzfestiger. Su supporti lisci applicare una mano di fondo addizionale con Caparol Putzgrund.
    Pulire i vecchi intonaci con un idoneo metodo di pulizia ad umido.

    Calcestruzzo:
    Pulire le superfici in calcestruzzo con depositi di sporco o stra­ti farinosi meccanicamente o mediante spruzzatura d'acqua a pressione, osservando le disposizioni di legge in materia. Applicare sulle superfici assorbenti una mano di fondo con Acryl-Hydrosol. Sulle superfici farinose applicare una mano di fondo con Dupa-Grund. 

    Superfici portanti con intonaci a base di resina sintetica, di silicato o di resina siliconica:
    CapaGold e CapaSilber impongono al fondo dei requisiti molto elevati. Vecchi intonaci a base di resina sintetica che possono rigonfiarsi con acqua non sono adatti. Pulire a umido con adeguato metodo i vecchi intonaci resistenti all’acqua.

    Rivestimenti portanti con dispersioni, a base di silicati o di resina siliconica:
    Pulire i vecchi rivestimenti sporchi e sfarinati mediante spruzzatura d'acqua a pressione, osservando le disposizioni di legge in materia. In caso di pulizia a umido lasciare asciugare bene le superfici prima di procedere con l’applicazione.

    Rivestimenti non portanti con dispersioni o rivestimenti minerali non portanti:
    Rimuovere completamente. Ulteriore pulizia mediante spruzzatura d'acqua a pressione, osservando le disposizioni di legge in materia. In caso di pulizia a umido lasciare asciugare bene le superfici prima di procedere con l’applicazione. Sulle superfici assorbenti applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol.

    Sistemi componibili di coibentazione termica NUOVI:
    Materiale isolante: pannello isolante per facciate Capatect-Dalmatiner 160 (EPS).
    Armatura: applicare su tutta la superficie Capatect-Klebe und Spachtelmasse 190, annegare in modo liscio la rete Capatect-Gewebe 650.
    Intonaco di finitura: Capatect Amphisilan Fassadenputz K 20, K 30 o R 20, R 30.
    Mano di fondo: con EffektGrund a rullo (vedere metodo d’applicazione e Scheda Tecnica).
    La superficie da rivestire con CapaGold su sistemi componibili di coibentazione termica deve essere eseguita soltanto su superfici parziali (max. 20%).

    Sistemi componibili di coibentazione termica VECCHI (necessariamente coibentati con EPS):
    Su intonaci portanti a base di resina sintetica, al silicato o a base di resina siliconica (vedere fondi adatti).
    Applicare Capatect-Klebe und Spachtelmasse 190 su tutta la superficie (vedere Scheda Tecnica).
    Intonaco di finitura: Capatect Amphisilan Fassadenputz K 20, K 30 o R 20, R 30.
    Mano di fondo: con EffektGrund a rullo (vedere metodo d’applicazione e Scheda Tecnica).
    La superficie da rivestire con CapaGold su sistemi componibili di coibentazione termica deve essere eseguita soltanto su superfici parziali (max. 20%).

    Con­ta­mi­na­zio­ne da alghe e fun­ghi:
    In presenza di contaminazione da alghe e funghi pulire preliminarmente le superfici mediante spruzzatura a umido, osservando le disposizioni di legge in materia. In seguito lavare le superfici con Capatox e lasciare asciugare.

    Ef­flo­re­scen­za di sa­li:
    Eliminare le ef­flo­re­scen­ze di sa­li mediante spazzolatura a secco. Quindi applicare una mano di fondo con Dupa-grund. Per l’applicazione su superfici con ef­flo­re­scen­ze di sa­li non può essere garantita l’adesione permanente ossia la soppressione delle ef­flo­re­scen­ze di sa­li.

    N.B. In caso di pulizia mediante spruzzatura d'acqua a pressione lavorare con temperatura max. di 60°C ed una pressione max. di 60 bar. Dopo la pulizia rispettare un adeguato periodo d’asciugatura.

    Preparazione del materiale

    Mescolare bene il materiale prima dell'applicazione.
    Durante l’applicazione ripetere questa operazione periodicamente.

    Metodo di applicazione

    Pennello o rullo.
    Le zone di rifilatura andrebbero ripassate a rullo. Per l’applicazione a rullo utilizzare un tipo a pelo medio (altezza pelo 12-16 mm), che non tende ad accumulare del materiale nelle zone marginali.

    Diluizione

    Nessuna, prodotto pronto all'uso.

    Sistema di tinteggiatura del supporto

    Per garantire un allineamento uniforme dei pigmenti metallici, CapaGold e CapaSilber vanno applicati in modo uniforme, distribuiti trasversalmente e ripassati con rullo in una direzione.
    CapaGold e CapaSilber andrebbero utilizzati su superfici strutturate.

    Su fondi lisci, finemente strutturati, il materiale applicato deve essere lisciato con una tecnica d’applicazione creativa. Superfici molto attraenti possono essere realizzate spianando CapaGold e CapaSilber dopo l’applicazione a rullo con una spazzola ovale, a mano incrociata. Anche l’utilizzo di una cazzuola Arte-Twin o di una tavola tampone sono perfettamente adatti per l’esecuzione di superfici creative, soprattutto all’interno.

    Mano intermedia:
    Stendere una mano abbondante uniforme e coprente con Capadecor EffektGrund, distribuirla trasversalmente, ripassarla in verticale in una sola direzione e lisciare finemente. Su superfici con forte assorbimento o assorbimenti disuniformi occorre applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol.

    Mano di finitura:
    Applicare due mani non diluite con CapaGold o CapaSilber. Su superfici lisce spianare con una spazzola o con un altro utensile creativo (vedere sopra).

    Resa

    Circa 100-150 ml/m2, secondo il potere assorbente e la ruvidità del supporto. Il valore riportato deve considerarsi indicativo poiché l'esatto consumo va determinato mediante applicazione di prova.

    Condizioni di applicazione

    Temperatura minima per l’applicazione: +5°C, aria, supporto, prodotto. Umidità relativa massima consentita: 80%.
    Non applicare sotto l'azione diretta del sole, su superfici calde, in presenza di forte vento, pioggia, nebbia, pericolo di gelate notturne e in generale con temperatura inferiore a + 5° C (aria, supporto, prodotto).

    Essiccazione/Tempo di essiccazione

    A +20° C e U.R. 65% il tempo di essiccazione fuori polvere è di circa 60 minuti; dopo 12 ore è asciutto in superficie e ricopribile. In presenza di temperature più basse e/o di umidità dell'aria più elevate i tempi indicati possono aumentare considerevolmente.

    Strumenti di pulizia

    Con acqua, subito dopo l'utilizzo.

    Rischi particolari (Nota di pericolo) / Consigli di sicurezza (Stato alla data di pubblicazione)

    Conservare fuori dalla portata dei bambini. In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare il medico. In caso di contatto con la pelle, lavarsi immediatamente e abbondantemente con acqua e sapone. In caso d’applicazione a spruzzo non respirare la nebbia di spruzzatura. Non gettare i residui nelle fognature.

    Smaltimento

    Conferire a riciclaggio solo le confezioni svuotate con residui di prodotto. Residui di materiale liquidi possono essere smaltiti come pitture idrosolubili, smaltire residui di materiale secchi come pitture indurite o come rifiuti domestici

    Valore limite Europeo per il contenuto in VOC

    Di questo prodotto (cat. A/c): 40g/l (2010). Questo prodotto contiene, al massimo 35 g/l VOC.