Capatect Rollkleber 615

Collante a base di resine sintetiche in dispersione, flessibile e riempitivo, applicabile a spruzzo.

Campo di Applicazione

Adesivo speciale per l’incollaggio integrale dei pannelli isolanti per facciate Capatect PS-Fassadendämmplatten per il sistema di isolamento a cappotto Capatect.
Specifico per pannelli in truciolare e altri supporti portanti e piani, scarsamente assorbenti.
Idoneo per lastre in poliuretano, lana minerale e come collante per sistemi in fibra di canapa (linea Nature Line).

Proprietà del materiale

  • Reazione al fuoco: "Scarsamente infiammabile”
  • Elevato potere adesivo e di lunga durata su legno, legno truciolare, polistirene espanso rigido e supporti minerali
  • Permeabile al vapore acqueo
  • Resistente agli alcali
  • Pronto all’uso
  • Malleabile
  • Elevato tempo aperto di lavorazione
  • Ottima flessibilità

Imballaggi

Confezione da 25 Kg.

Colori

Beige chiaro

Magazzinaggio

Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per un anno.

Densità

Ca. 2,0 Kg/l

Resistenza alla diffusione del vapore acqueo

µ < 150

Consistenza

Pastoso

Forza di adesione su pannelli in EPS ad alta densità

> 0,1 N/mm2

Forza di adesione su pannelli di particelle V100

> 0,77 N/mm2

Supporti idonei

Capatect Rollkleber 615 è particolarmente adatto per supporti piani come pannelli in legno o gesso, pannelli in legno massello e similari. Per supporti con superfici lisce e oleose, occorre applicare una mano di fondo di Putzgrund. Lo strato di collante è in grado di compensare irregolarità di  max. 2 - 3 mm. Non adatto a supporti irregolari e molto assorbenti.

Preparazione del substrato

Il supporto deve essere planare, pulito, asciutto, compatto, portante, esente da eventuali sostanze distaccanti e scarsamente assorbente.

Preparazione del materiale

Se applicato con cazzuola dentata, Capatect Rollkleber 615 non deve essere additivato ed è pronto per l’uso. Mescolare il prodotto brevemente con un agitatore. Se necessario, regolare la consistenza aggiungendo poca acqua.

In caso di applicazione con rullo in pelo di agnello regolare eventualmente la consistenza con l’aggiunta di una minima quantità di acqua (max. 2 %).

Consumo/Resa

A seconda del metodo di applicazione, in funzione dello spessore applicato e dalla qualità del supporto.
Applicazione a rullo: Ca. 2,0 kg/m2
Applicazione a taloscia: Ca. 2,5 kg/m3
Il valore riportato deve considerarsi indicativo poiché l\'esatto consumo va determinato mediante applicazione di prova.

Condizioni di applicazione

Temperatura minima per l’applicazione: +5°C, massima: +30°C (aria, supporto, prodotto). Umidità relativa massima consentita: 80%.

Non applicare sotto l\'azione diretta del sole, su superfici calde, in presenza di forte vento, pioggia, nebbia, pericolo di gelate notturne e in generale con temperatura inferiore a + 5° C (aria, supporto, prodotto).

Essiccazione/Tempo di essiccazione

A +20° C e U.R. 65% il tempo di essiccazione è di circa 24 ore.
In presenza di temperature più basse e/o di umidità dell\'aria più elevate i tempi indicati possono aumentare considerevolmente.

Pulizia degli utensili

Subito dopo l’uso con acqua.

Incollaggio di pannelli isolanti

Di norma, Capatect Rollkleber 615 è applicato sul supporto.

Applicazione con spatola dentata:
Applicare uno strato uniforme di collante e stenderlo con una cazzuola dentata. Questo metodo di applicazione è ideale per le superfici verticali.
L\' incollaggio dei pannelli in lana di roccia e fibra di legno sdeve essere eseguito solo con spatola dentata.

Applicazione a rullo:
Distribuire il prodotto uniformemente con il rullo in pelo di agnello, in modo da ricoprire bene tutto il supporto. Questo metodo di applicazione è preferibile per le superfici orizzontali (p.es. rivestimento realizzato in fabbrica di elementi prefabbricati).

Per tutti i metodi, non applicare più collante di quanto si possa coprire immediatamente con i pannelli isolanti. Ad una temperatura di +20 °C  il tempo di lavorabilità è di 15 minuti circa. Il collante asciuga in tempi relativamente brevi in presenza di supporti molto assorbenti, alte temperature, correnti d’aria e luce diretta del sole, che possono causare problemi di adesione.

L\'applicazione può avvenire direttamente sui pannelli isolanti, lungo l’intera superficie.  

I pannelli isolanti devono essere posati facendoli scorrere lievemente sul collante e premendoli contro il supporto, in modo che il pannello poggi saldamente su quest’ultimo. Rimuovere il collante in eccesso sui lati con una spatola. La prima fila posizionata sul profilo di partenza deve poggiare saldamente sul bordo rialzato anteriore del profilo. Quest’ultimo non deve sporgere perché la quantità di collante applicata è insufficiente. I pannelli isolanti devono essere posati sempre in sequenza.

Nota

Per proteggere il prodotto dalla pioggia coprire eventualmente il ponteggio con dei teli durante la fase di essiccazione.

Indicazioni di pericolo/Consigli di prudenza (Stato alla data di pubblicazione)

Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l\'etichetta del prodotto. In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. In caso di contatto con la pelle, lavarsi immediatamente e abbondantemente con acqua e sapone. Non gettare i residui nelle fognature. Contiene un prodotto biocida: contiene miscela di: 5-cloro-2-metil-2H-isotiazol-3-one; 2-metil-2H-isotiazol-3-one (3:1). Contiene 2-metil-2H-isotiazol-3-one, 1,2-benzisotiazol-3(2H)-one. Può provocare una reazione allergica. Scheda dati di sicurezza disponibile su richiesta.

Smaltimento

Dopo l\'utilizzo non disperdere i contenitori nell\'ambiente. Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione locale/nazionale. Conferire i contenitori con residui di prodotto liquido ai punti di raccolta rifiuti per pitture e smalti. Smaltire residui di prodotto indurito nei punti di raccolta di sfridi/materiali edili.