Dichtschlämme 730

Intonaco sottile di barriera con buone proprietà diffusive per il risanamento di murature umide

    Descrizione

    Formulato speciale in polvere, di blocco verso l’acqua in forma liquida, diffusivo al vapor d’acqua.

    Campo di Applicazione

    Costruzione di intonaci barriera, contro i fenomeni di umidità ascendente dal terreno, anche accompagnata da salinità. I sistemi bloccano e risolvono i problemi tipici presenti in murature porose, quali mattoni pieni, laterizi, pietre porose, cemento. Non sono idonei al contenimento di spinte d’acqua in pressione. Il sistema Dichtschlämme 730 è utilizzabile sia in verticale che in orizzontale: in quest’ultimo caso lo strato antiumido deve essere ricoperto da un congruo masseltt in cemento, resistente alle sollecitazioni meccaniche.

    Funzione

    Il formulato speciale in polvere, arricchito di composti minerali specifici espandenti, una volta a contatto con acqua liquida è in grado di modificare la sua struttura cristallina aumentando di volume. Tale cambiamento comporta un’occlusione parziale delle porosità le cui dimensioni, decisamente ridotte, bloccano il flusso dell’acqua liquida (molecola caratterizzata da un volume notevole), consentendo invece il passaggio del vapore (molecola caratterizzata da un volume ridotto). Si forma in sintesi un reticolo in grado di consentire un passaggio molecolare selettivo utile al fine di lasciare inalterata la traspiranza della stratigrafia pur impedendo il flusso disgregante dell’acqua liquida. La continua trasformazione chimico-fisica di questi composti speciali richiede che il sistema sia solidamente innestato su un supporto tenace e che lo strato attivo sia di almeno 5 mm. La prima condizione viene garantita dalla realizzazione preliminare di strati di adesione (rinzaffo e poi pareggio utile ad uniformare gli scostamenti di planarità pre-esistenti pur mantenendo la superficie scabra al termine della lavorazione) mediante malte di cemento Portland 325, miscelate 1:2 - 1:3 con sabbia ed impastate insieme all’additivo Disbon Konzentrat-Plus 760-Baudispersion. La seconda condizione viene rispettata applicando Dichtschlämme 730 a boiacca in due passate, fresco su fresco, con mani piene.

    Proprietà del materiale

    • Diffusivo verso il vapore acqueo
    • Barriera contro acqua allo stato liquido
    • Arricchito con composti minerali espandenti
    • Applicazione con i consueti strumenti da applicatore

    Imballaggi

    Sacco da 25 kg.

    Colori

    Grigio.

    Magazzinaggio

    Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per sei mesi.

    Supporti idonei

    L’applicazione è possibile sia per costruzioni nuove al posto degli intonaci normali, sia come soluzione di risanamento per edifici esistenti.
    I supporti deono essere stabili, portanti, puliti e privi di sostanze distaccanti.

    Preparazione del substrato

    Nel caso di risanamento di edifici esistenti è necessario abbattere gli intonaci interessati dal fenomeno dell’umidità ascendente fino al portante strutturale. L’abbattimento è necessario per almeno 50 cm oltre i limiti superiori e laterali dell’umidità. Devono essere rimossi anche gli strati esterni delle malte di allettamento ove sgretolanti. Dopo l’abbattimento il supporto deve essere lasciato all’aria 4-5 giorni e accuratamente pulito.
    E' consigliata un'applicazione preliminare con Disboxan 485 Fassadensiegel, incrociando bagnato su bagnato, seguita da essiccazione per almeno 72 ore.
    Nel caso di portanti in pietra o misti è necessario verificare che le malte di allettamento siano ancora tenaci: in caso contrario vanno rimosse e ricostruite con profondità di almeno 2 cm (malte impastate con Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion 1:1 in acqua) oppure inserendo contro la muratura una rete stirata portaintonaco.
    Gli strati deumidificanti ottenuti non devono essere forati, nè incisi.
    Dopo la maturazione delle malte per almeno 2-3 settimane (secondo le condizioni atmosferiche) proteggere con i sistemi a traspiranza totale Sylitol o AmphiSilan.

    Rapporto di miscelazione

    Ca. 20-24% di acqua, corrispondenti a circa 5-6 litri per sacco.

    Metodo di applicazione

    Con i tipici attrezzi da muratore, quali cazzuole, talosce, stagge, fratazzi, pompe intonacatrici, betoniere e elettromescolatori.

    a) Umidificazione del supporto con miscela formata da 1 parte di Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion e 5 parti di acqua.

    b) rinzaffo con malta di cemento Portland 325 1:2 - 1:3 in volume con sabbia grossa lavata, impastata con miscela formata da 1 parte di Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion e 1 parte di acqua: la malta deve ricoprire bene tutta la superficie senza formare alto spessore.

    c) a presa, ma sul precedente strato ancora umido, pareggio delle cavità e punte con malta identica alla precedente, lasciando la superficie ben ruvida.

    d) a presa, ma sul precedente strato ancora umido o riumidificato con applicazione come al punto a), applicare a pennello (setole rigide) la boiacca formata da 25 Kg di Dichtschlämme 730 e 5-6 litri di acqua (20-24% in peso), in due passate fresco su fresco, sino a formare uno strato di almeno 5 mm. Essiccare per almeno 24 ore.

    e) Previa umidificazione come al punto a), applicare ad arriccio malta bastarda o pozzolanica, impastata con miscela formata da 1 parte di Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion e 3-4 parti di acqua. L’arriccio viene tirato a staggia e non deve essere piallettato. Lasciare maturare almeno 3 giorni.

    f) Previa bagnatura come al punto a) eseguire l’intonaco leggero di finitura, impastando con miscela formata da 1 parte di Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion e 5 parti di acqua.

    Consumo/Resa

    Sistema Dichtschlämme 730
    a) Preumidificazione supporti, operazione iniziale e interstrato
    Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion: ca. 25-50 ml/m2
    b) Rinzaffo di fondo
    Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion: ca. 60 l/m3 di malta
    Cemento Portland 325: ca. 300 kg/m3 di malta
    c) Pareggio
    Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion: ca. 60 l/m3 di malta
    Cemento Portland 325: ca. 300 kg/m3 di malta
    d) Strato antiumido
    Dichtschlämme 730: ca. 8-10 kg/m2
    e) Arriccio
    Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion: ca. 20-30 kg/m3 di malta
    Cemento Portland 325 o pozzolanico
    eventualmente in miscela con calce idraulica
    o pozzolanica:
    ca. 200-300 kg/m3 di malta
    f) Finitura
    Disbon Konzentrat-Plus 760 Baudispersion: ca. 20 l/m3 di malta
    Cemento Portland 325 o pozzolanico
    in miscela con calce idraulica
    o pozzolanica:
    ca. 200-300 kg/m3 di malta

    Per la valutazione dei consumi è sempre necessaria l’esecuzione pratica di una congrua superficie.

    Lavorabilità

    Ca. 2 ore, in funzione della temperatura.

    Condizioni di applicazione

    Non applicare con temperature dell’aria, supporto e prodotti inferiori a +5°C o superiori a +30°C, su superfici calde anche se già in ombra, in presenza di vento forte, con pericolo di gelo. Proteggere le applicazioni fresche, per almeno 3-4 giorni da pioggia e gelo. Applicare i vari strati rispettando i tempi di maturazione indicati.

    Pulizia degli utensili

    Subito dopo l'uso con acqua.

    Indicazioni di pericolo/Consigli di prudenza (Stato alla data di pubblicazione)

    Provoca irritazione cutanea. Provoca gravi lesioni oculari. Può irritare le vie respiratorie. Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto. Evitare di respirare la polvere. Indossare guanti/indumenti protettivi/Proteggere gli occhi/il viso. IN CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare. Consultare immediatamente un medico. Togliere gli indumenti contaminati. In caso di irritazione della pelle: consultare un medico. IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE: Lavare abbondantemente con acqua e sapone. Contiene Cemento Portland.

    Smaltimento

    Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione locale/nazionale. Conferire i residui di prodotto in un centro di raccolta per macerie da cantiere o per rifiuti speciali. Non smaltire come rifiuti domestici. Non disperdere il prodotto nella canalizzazione, nel terreno o nelle acque.

    Schede Tecniche

  • Scheda Tecnica
  • Schede di Sicurezza

  • Scheda di Sicurezza
  • Documentazione Tecnica

  • Capitolato Dichtschlämme 730