Capaplex

Fissativo acrilico trasparente per interni

    Campo di Applicazione

    Prodotto acrilico copolimero, per imprimitura - isolamento di supporti minerali non sfarinanti e poco assorbenti, per interni. Specifico per laterogesso, macchie asciutte di bitumi e grassi, intonaci.
    Usato tal quale, genera effetto maiolicante che conferisce alle superfici trattate un'elevata resistenza meccanica.
    Il prodotto è conforme alla norma DIN 4108.3

    Proprietà del materiale

    • Per intonaci interni
    • Forte potere uniformante
    • Maiolicante
    • Facilita l'applicazione delle mani successive di pittura
    • Idoneo per laterogesso e derivati
    • Facile da applicare
    • A base acqua

    Imballaggi

    Confezioni da 1 - 5 - 10 litri.

    Colori

    Trasparente incolore

    Opacità

    Da lucido ad opaco, secondo il rapporto di diluizione.

    Magazzinaggio

    Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per un anno.

    Densità

    Ca. 1,0 kg/l

    Supporti idonei

    I supporti devono esere asciutti, puliti, portanti e privi di sostanze distaccanti.

    Preparazione del substrato

    Intonaci a base di gesso e intonaci pronti della classe di malta PIV:
    Applicare una mano di fondo con Capaplex opportunamente diluita. Carteggiare gli intonaci a base di gesso con pelle sinterizzata e spolverarli. Su supporti molto assorbenti e sfarinanti applicare una mano di fondo con Caparol-Amphisilan Putzfestiger.

    Pan­nel­li di ges­so da co­stru­zio­ne:
    Su pannelli assorbenti dare una mano di fondo con Capaplex opportunamente diluita. Su pannelli fortemente compressi e lisci applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund.

    Pan­nel­li in cartongesso:
    Carteggiare le bave da stuccatura. Consolidare i punti di stuccatura morbidi e carteggiati con Capaplex opportunamente diluita. Sui pannelli contenenti sostanze idrosolubili coloranti dare una mano di fondo con Caparol Isogrund Ultra.

    Calcestruzzo:
    Eliminare eventuali residui di distaccanti e sostanze farinose e sabbiose. Una mano di fondo con Capaplex, diluita con acqua nel rapporto 1 : 3. Su calcestruzzo molto liscio e compatto applicare Caparol Haftgrund

    Calcestruzzo cellulare:
    Una mano di fondo con Capaplex, diluita con acqua nel rapporto 1:3.

    Rivestimenti con pitture a tempera
    Lavare a fondo. Applicare una mano di fondo con Amphisilan Putzfestiger.

    Carta da parati a fibra grezza, a rilievo o goffrata non rivestita:
    Una mano di fondo con Capaplex, diluita con acqua nel rapporto 1:3.

    Carta da parati non perfettamente aderente:
    Eliminare completamente. Togliere colla e residui di carta da maccro mediante lavaggio. Applicare una mando di fondo con Una mano di fondo con Capaplex, diluita con acqua nel rapporto 1:3.

    Superfici infestate da muffa
    Eliminare lo strato di muffa o di funghi mediante pulizia a umido. Lavare le superfici con Capatox e lasciare asciugare bene. Dare una mano di fondo in base al tipo e alle condizioni del substrato. In presenza di superfici molto contaminate eseguire una mano di finitura con Indeko-W. Qui occorre osservare le leggi e le disposizioni delle autorità (p.es. i regolamenti riguardanti agenti biologici e sostanze pericolose).

    Superfici con macchie da nicotina, acqua, fuliggine o grasso:
    Lavare le contaminazioni da nicotina e le macchine di fuliggine o di grasso con acqua e l’aggiunta di un de­ter­gen­te do­me­sti­co sgrassante e lasciare asciugare bene. Pulire macchie d’acqua asciutte mediante spazzolatura a secco. Quindi applicare una mano di fondo isolante con Caparol Isogrund Ultra. Su superfici molto sporche applicare una mano di finitura con Aqua-inn No.1.

    Legno e materiali di legno:
    Rivestirli con le vernici idrosolubili e ecologiche Capacryl - vernici acriliche o Capacryl - vernici poliuretaniche.

    Piccoli punti difettosi:
    Dopo adeguato lavoro preliminare con stucco Caparol-Akkordspachtel ripararli secondo istruzioni d’impiego e applicare eventualmente una mano di Capaplex opportunamente diluito.

    Metodo di applicazione

    Applicazione mediante pennello, e apparecchi airless.

    Spruzzatura airless:
    Angolo di spruzzatura: 60°
    Ø ugello: 0,029"
    Pressione di spruzzatura: 50 bar

    Diluizione

    Con acqua.
    Da 1:1 a 1:2  in caso di assorbimenti normali.
    Da 1:3 e 1:5 in caso di assorbimenti elevati.

    Consumo/Resa

    Come fondo: circa 50-100 ml/m2 | 10-20 m2/l, per mano, secondo il potere assorbente e la ruvidità del supporto.
    Come maiolicante: 150-200 ml/m2 | 5-6,5 m2/l, per mano.
    Determinare l’esatto consumo mediante un’applicazione di prova.

    Condizioni di applicazione

    Limite di temperatura inferiore durante applicazione ed essiccazione:
    + 5 °C per aria ambiente e fondo.

    Essiccazione/Tempo di essiccazione

    A +20 °C e 65% di umidità relativa dell’aria dopo 4–8 ore asciutto in superficie e ricopribile.
    Con temperature più basse e umidità dell’aria più elevata questi tempi si allungano.

    Pulizia degli utensili

    Con acqua subito dopo l’uso

    Indicazioni di pericolo/Consigli di prudenza (Stato alla data di pubblicazione)

    Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto. In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. In caso di contatto con la pelle, lavarsi immediatamente e abbondantemente con acqua e sapone. Non gettare i residui nelle fognature. Contiene 2-metil-2H-isotiazol-3-one, 1,2-benzisotiazol-3(2H)-one. Può provocare una reazione allergica. Scheda dati di sicurezza disponibile su richiesta.

    Smaltimento

    Dopo l'utilizzo non disperdere i contenitori nell'ambiente. Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione locale/nazionale. Conferire i contenitori con residui di prodotto liquido ai punti di raccolta rifiuti per pitture e smalti. Smaltire residui di prodotto indurito nei punti di raccolta di sfridi/materiali edili.

    Valore limite Europeo per il contenuto in VOC

    di questo prodotto (cat. 1/h) 30 g/l. Questo prodotto contiene al massimo 5 g/l VOC.

    Schede Tecniche

  • Scheda Tecnica
  • Schede di Sicurezza

  • Scheda di Sicurezza
  • Documentazione Tecnica

  • Capitolato Capaplex