CapaSan

Pittura speciale ad effetto fotocatalitico, per il miglioramento dell'igiene negli ambienti interni

    Campo di Applicazione

    Pittura per interni di qualità con caratteristiche innovative. CapaSan ha un effetto fotocatalitico che consente l’abbattimento delle sostanze organiche presenti negli ambienti interni e contemporaneamente impedisce la proliferazione dei batteri. CapaSan ha la capacità di eliminare tutti i cattivi odori all’interno delle abitazioni che derivano dalla presenza di sostanze organiche (fumo, oli e grassi p.es.). In combinazione con ElectroShield  offre una finitura che è igienica e salutare per gli ambienti abitativi. L’effetto fotocatalitico è stato valutato e confermato dal rapporto delle prove condotte presso ”Institut für Technische Chemie” di Hannover.

    Proprietà del materiale

    • Non contiene solventi e plastificanti
    • Emissioni minimizzate
    • Diluibile con acqua, eco-compatibile
    • Elevato potere coprente
    • Alta diffusività verso il vapore acqueo
    • E.L.F.
    • Opaca
    • Capacità di eliminare i cattivi odori di sostanze organiche

    Imballaggi

    Confezioni da 5 e 10 litri.

    Colori

    Bianco.
    A causa delle proprietà fotocatalitiche CapaSan è tinteggiabile con i soli pigmenti minerali/inorganici. Per realizzare colorazioni chiare, con indice di rifrazione di circa 70, sono idonei i coloranti Histolith Volltonfarben SI. Si consiglia di tinteggiare tutto il quantitativo occorrente in una volta sola per evitare differenze di tinta. L’effetto fotocatalitico può portare, nel lungo periodo, a leggere variazioni di tinta.
    CapaSan è anche tinteggiabile con il sistema tintometrico ColorExpress in colorazioni chiare, con indice di rifrazione di circa 70.

    Opacità

    Superopaco.

    Magazzinaggio

    Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per un anno.

    Dati tecnici

    secondo EN 13 300

    Abrasione ad umido

    Classe 3

    Rapporto di contrasto

    Classe 2 (per un consumo pari a 140 ml/m2, corrispondente ad una resa di 7 m2/l)

    Dimensione massima delle cariche

    < 100 µm (fine)

    Densità

    Ca. 1,5 g/m2

    Supporti idonei

    I supporti devono essere stabili, portanti, asciutti, puliti e privi di sostanze che potrebbero inibire una corretta adesione.

    Preparazione del substrato

    Intonaci del gruppo di malta PII e PIII (cemento e calce-cemento)
    Rivestire intonaci solidi, normalmente assorbenti senza pretrattamento. Su intonaci molto porosi, sabbiosi e assorbenti applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol.

    Intonaci a base di gesso e intonaci pronti della classe di malta PIV
    Applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund. Se necessario carteggiare e spolverarli. Applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol.

    Pannelli di gesso da costruzione

    Su pannelli assorbenti dare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol. Su pannelli fortemente compressi e lisci applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund.

    Pannelli di gesso (pannelli in cartongesso)
    Carteggiare le bave da stuccatura. Consolidare i punti di stuccatura morbidi e carteggiati con Acryl-Hydrosol. Applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund. Sui pannelli contenenti sostanze idrosolubili coloranti dare una mano di fondo con Caparol Isogrund-Ultra.

    Calcestruzzo
    Eliminare eventuali residui di distaccanti e sostanze farinose o sabbiose.

    Calcestruzzo cellulare
    Una mano di fondo con Capaplex, diluita con acqua nel rapporto 1:3.

    Muratura in pietra calcarea e mattoni a vista
    Rivestire senza pretrattamento.

    Rivestimenti portanti
    Su rivestimenti opachi e poco assorbenti applicare direttamente il materiale. Irruvidire superfici lucide e rivestite con smalti e vernici. In seguito applicare una mano con Caparol-Haftgrund.

    Rivestimenti non portanti
    Eliminare completamente i rivestimenti con vernici e pitture in dispersione o con intonaci sintetici. Sulle superfici poco assorbenti e lisce applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund. Su superfici molto porose, sabbiose o assorbenti applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol. Eliminare meccanicamente i rivestimenti non portanti con pitture minerali e spolverare le superfici. Quindi applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol.

    Rivestimenti con pitture alla calce
    Lavare a fondo. Applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol.

    Superfici infestate da muffa
    Eliminare lo strato di muffa o di funghi mediante pulizia a umido. Lavare le superfici con Capatox e lasciare asciugare bene. Applicare una mano di fondo in base al tipo e alle condizioni del substrato. In presenza di superfici molto contaminate eseguire una mano di finitura con Indeko-W. Osservare a riguardo le leggi e le disposizioni delle autorità (p.es. i regolamenti riguardanti agenti biologici e sostanze pericolose).

    Superfici con macchie da nicotina, acqua, fuliggine o grasso
    Lavare le contaminazioni da nicotina e le macchine di fuliggine o di grasso con acqua e l’aggiunta di un detergente domestico sgrassante e lasciare asciugare bene. Pulire macchie d’acqua asciutte mediante spazzolatura a secco. Quindi applicare una mano di fondo isolante con Caparol Isogrund-Ultra.

    Legno e materiali di legno
    Rivestirli con le vernici in dispersione idrosolubili ed ecologiche Capacryl.

    Piccoli punti difettosi
    Sistemare preliminarmente con lo stucco Caparol-Akkordspachtel e ripararli secondo istruzioni d’impiego e applicare eventualmente una mano di fondo.

    Preparazione del materiale

    Mescolare bene prima dell'uso.

    Metodo di applicazione

    Pennello, rullo e idonei apparecchi di spruzzatura.

    Diluizione

    Con acqua, max. 5%

    Ciclo di applicazione

    Applicare una mano di CapaSan tal quale o diluito con massimo il 5% di acqua. Su superfici a forte contrasto cromatico applicare una mano di fondo di CapaSan diluito con il 5% di acqua. Trattare preliminarmente i supporti non uniformemente assorbenti con Caparol-Haftgrund.

    Consumo/Resa

    Circa 7 m2/l, per un consumo di circa 140 ml/m2, secondo il potere assorbente e la ruvidità del supporto. Il valore riportato deve considerarsi indicativo poiché l'esatto consumo va determinato mediante applicazione di prova.

    Condizioni di applicazione

    Temperatura minima per l’applicazione: +5°C, aria, supporto, prodotto. Umidità relativa massima consentita: 80%.
    Non applicare sotto l'azione diretta del sole, su superfici calde, in presenza di forte vento, pioggia, nebbia, pericolo di gelate notturne e in generale con temperatura inferiore a + 5° C (aria, supporto, prodotto).

    Essiccazione/Tempo di essiccazione

    A +20° C e U.R. 65% risulta secca al tatto e sovrapplicabile dopo circa 4-6 ore; essiccazione completa dopo circa 3 giorni.
    In presenza di temperature più basse e/o di umidità dell'aria più elevate i tempi indicati possono aumentare considerevolmente.

    Pulizia degli utensili

    Con acqua, subito dopo l'uso.

    Applicazione con sistema di spruzzatura

    Angolo di spruzzatura: 50°
    Ø Ugello: 0.021"–0.026"
    Pressione: 150 - 180 bar

    Nota

    Non mescolare CapaSan con altri prodotti. Al fine di evitare segni di ripresa, applicare il prodotto bagnato su bagnato senza interruzioni. Per evitare macchie si consiglia di applicare una mano di fondo di Caparol-Haftgrund (eventualmente tinteggiato in una tonalità affine alla tinta finale) prima di appplicare CapaSan colorato. Mescolare ed eventualmente filtrare il prodotto accuratamente in caso di applicazione a spruzzo. Si raccomanda l'utilizzo di CapaSilan su superfici soggette ad avverse condizioni di illuminazione (luce laterale, luce radente). I segni di ritocchi sono influenzati da molteplici parametri, e possono risultare visibili dopo essiccazione. L'effetto fotocatalitico può portare (a lungo termine) ad un leggero scolorimento della tinta o ad un lieve sfarinamento.

    Certificati tedeschi

    Misura e conferma dell'effetto fotocatalitico: Istituto di Ingengneria Chimica di Hannover
    Misura e conferma della riduzione di monossido di azoto - NO: WKI – Fraunhofer Institute Braunschweig

    Indicazioni di pericolo/Consigli di prudenza (Stato alla data di pubblicazione)

    Conservare fuori dalla portata dei bambini. Ventilare bene durante l’uso e l’essiccazione. Non mangiare, né bere, né fumare durante l'impiego. In caso di contatto con gli occhi o con la pelle, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. Non versare i residui negli scarichi, né in acque superficiali, o sul terreno. Pulizia degli attrezzi immediatamente dopo l’uso con acqua e sapone. Non respirare i vapori/aerosoli. Contiene: 2-metil-2H-isotiazol-3-one, 1,2-benzisotiazol-3(2H) one. Può provocare una reazione allergica.

    Smaltimento

    Il prodotto e il suo imballo devono essere smaltiti in accordo con le vigenti normative locali. Porre particolare attenzione nel caso di smaltimento di sfridi di materiale in cantiere: attenersi alle procedure standard previste. Riciclare solo contenitori vuoti e puliti. Residui di materiale liquidi possono essere smaltiti come pitture idrosolubili. Smaltire residui di materiale secchi come rifiuti di costruzione e demolizione.

    Valore limite Europeo per il contenuto in VOC

    Di questo prodotto (cat. 1/a): 30 g/l (2010). Questo prodotto contiene, al massimo 1 g/l VOC

    Schede Tecniche

  • Scheda Tecnica
  • Schede di Sicurezza

  • Scheda di Sicurezza
  • Documentazione Tecnica

  • Capitolato CapaSan