Indeko-plus

Pittura superlavabile esente da emissioni di sostanze nocive e solventi.

Introduzione

La sigla E.L.F. (Emissionsminimiertund Lösemittel-Frei) identifica le più moderne e sicure idropitture per interni, esenti da solventi con contenuto limitato di emissioni. Sia in applicazione, sia in essicazione l'unica sostanza volatile che si libera è il vapor d’acqua. Queste pitture costituiscono pertanto un eccezionale e veritiero aiuto al rispetto ecologico, all’igiene e salubrità dell’applicazione e degli ambienti nei quali sono applicate.

Campo di Applicazione

Indeko-plus è adatto per tutti i tipi d’intonaco. E’ specifico per l’utilizzo negli ambienti dove l’applicazione, nuova o di manutenzione, non deve rilasciare alcun vapore organico (odore e allergie) e possa essere molto veloce. Rientrano in tali accezione: ospedali, asili, scuole, alberghi, ristoranti, locali pubblici nonché abitazioni.

Proprietà del materiale

  • Idrodiluibile, eco-compatibile, basso odore
  • Opaca
  • Bianchissima
  • Altamente coprente
  • Diffusiva verso il vapore acqueo
  • Resistente all'abrasione
  • Adatta per tutti i tipi di intonaco
  • Basso tempo di essiccazione, per una veloce sovrapplicabilità

Imballaggi

Confezioni da:
Base 1 e Base 2: 1,25 - 2,5 - 5 - 10 litri
Base 3: 1,175 - 2,35 - 4,7 - 9,4 litri.

Colori

Indeko-plus è tinteggiabile con il sistema tintometrico ColorExpress.
Dopo la messa in tinta contiene una bassa quantità di solventi. Al fine di individuare eventuali errori di coloritura si prega di verificare la correttezza del colore prima di procedere all’applicazione. Usare su superfici continue solo colori della stessa produzione (lotto). Colorazioni intense e brillanti comportano una diminuizione del potere coprente. Si consiglia pertanto in questi casi l'applicazione di una mano di fondo di prodotto in base bianca a tinta pastello (simile alla tinta finale). Si renderà probabilmente necessaria quindi una seconda mano di finitura.

Opacità

Superopaca - secondo EN 13300

Magazzinaggio

Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per un anno.

Dati tecnici

Secondo EN 13300

Abrasione ad umido

Classe 2

Rapporto di contrasto

Classe 1 (per una resa di 8 m2/l)

Dimensione massima delle cariche

<40 µm; Fine

Densità

Ca. 1,35 kg/l

Supporti idonei

Adatta per tutti i tipi d’intonaco.
E’ specifica per l’utilizzo negli ambienti dove l’applicazione, nuova o di manutenzione, non deve rilasciare alcun vapore organico (odore e allergie) e possa essere molto veloce. Rientrano in tali accezione: ospedali, asili, scuole, alberghi, ristoranti, locali pubblici nonché abitazioni.

Preparazione del substrato

Intonaci del gruppo di malta PII e PIII
Pur essendo sempre consigliabile un sistema protettivo-decorativo comprensivo di un fondo di imprimitura, il prodotto in oggetto può essere direttamente applicato su supporti nuovi, accertandone comunque la pulizia e la congrua maturazione. Su intonaci molto porosi, sabbiosi e assorbenti applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol.

Intonaci a base di gesso e intonaci pronti della classe di malta PIV
Applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund. Se necessario carteggiare e spolverarli. Applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol o Capaplex.

Pannelli di gesso da costruzione

Su pannelli assorbenti dare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol. Su pannelli fortemente compressi e lisci applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund.

Pannelli di gesso (pannelli in cartongesso)
Carteggiare le bave da stuccatura. Consolidare i punti di stuccatura morbidi e carteggiati con Acryl-Hydrosol. Applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund. Sui pannelli contenenti sostanze idrosolubili coloranti dare una mano di fondo con Caparol Isogrund-Ultra.

Calcestruzzo
Eliminare eventuali residui di distaccanti e sostanze farinose o sabbiose.

Calcestruzzo cellulare
Una mano di fondo con Capaplex, diluita con acqua nel rapporto 1:3.

Muratura in pietra calcarea e mattoni a vista
Rivestire senza pretrattamento.

Rivestimenti portanti
Su rivestimenti opachi e poco assorbenti applicare direttamente il materiale. Irruvidire superfici lucide e rivestite con smalti e vernici. In seguito applicare una mano con Caparol-Haftgrund.

Rivestimenti non portanti
Eliminare completamente i rivestimenti con vernici e pitture in dispersione o con intonaci sintetici. Sulle superfici poco assorbenti e lisce applicare una mano di fondo con Caparol-Haftgrund. Su superfici molto porose, sabbiose o assorbenti applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol o Capaplex. Eliminare meccanicamente i rivestimenti non portanti con pitture minerali e spolverare le superfici. Quindi applicare una mano di fondo con Acryl-Hydrosol.

Superfici infestate da muffa
Eliminare lo strato di muffa o di funghi mediante pulizia a umido. Lavare le superfici con Capatox e lasciare asciugare bene. Applicare una mano di fondo in base al tipo e alle condizioni del substrato. In presenza di superfici molto contaminate eseguire una mano di finitura con Indeko-W. Osservare a riguardo le leggi e le disposizioni delle autorità (p.es. i regolamenti riguardanti agenti biologici e sostanze pericolose).

Superfici con macchie da nicotina, acqua, fuliggine o grasso
Lavare le contaminazioni da nicotina e le macchine di fuliggine o di grasso con acqua e l’aggiunta di un detergente domestico sgrassante e lasciare asciugare bene. Pulire macchie d’acqua asciutte mediante spazzolatura a secco. Quindi applicare una mano di fondo isolante con Caparol Isogrund-Ultra.

Legno e materiali di legno
Rivestirli con le vernici in dispersione idrosolubili ed ecologiche Capacryl.

Piccoli punti difettosi
Sistemare preliminarmente con lo stucco Akkordspachtel e ripararli secondo istruzioni d’impiego e applicare eventualmente una mano di fondo.

Preparazione del materiale

Mescolare bene prima dell'uso.

Metodo di applicazione

Pennello, rullo e apparecchi di spruzzatura, sia misto-aria, sia airless.

Diluizione

Con acqua.
Prima mano max. 5%; seconda mano: max. 10%.

Ciclo di applicazione

Dopo la completa essiccazione delle eventuali mani di fondo applicare da 1 a 2 mani di Indeko-plus, secondo assorbimento e contrasto del supporto, grado di diluizione ed effetto desiderato.

Consumo/Resa

Ccirca 120 ml/m2 | 8 m2/l, secondo il potere assorbente e la ruvidità del supporto. Il valore riportato deve considerarsi indicativo poiché l'esatto consumo va determinato mediante applicazione di prova.

Condizioni di applicazione

Temperatura minima per l’applicazione: +5°C, aria, supporto, prodotto. Umidità relativa massima consentita: 80%.

Essiccazione/Tempo di essiccazione

A +20° C e U.R. 65% il tempo di essiccazione al tatto è di circa 4-7 ore; dopo 4-8 ore è sovrapplicabile. Carteggiabile dopo 24-48 ore ed esercibile dopo 24 ore.
In presenza di temperature più basse e/o di umidità dell'aria più elevate i tempi indicati possono aumentare considerevolmente.

Pulizia degli utensili

Con acqua, subito dopo l'uso.

Applicazione con sistema di spruzzatura

Angolo di spruzzatura: 50°; Ugello: 0,018 - 0,021"; Pressione: 150-180 bar.

Nota

Al fine di evitare segni di ripresa, applicare il prodotto bagnato su bagnato senza interruzioni. Su tinte scure potrebbero essere visibili segni di graffi (effetto scrittura). Su zone a tinte forti e soggette a forti sollecitazioni meccaniche si consiglia l'utilizzo di PremiumColor. I segni di ritocchi sono influenzati da molteplici parametri, e possono risultare visibili dopo essiccazione.

Indicazioni di pericolo/Consigli di prudenza (Stato alla data di pubblicazione)

Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto. In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. In caso di contatto con la pelle, lavarsi immediatamente e abbondantemente con acqua e sapone. Non gettare i residui nelle fognature. Contiene 2-metil-2H-isotiazol-3-one, 1,2-benzisotiazol-3(2H)-one. Può provocare una reazione allergica. Scheda dati di sicurezza disponibile su richiesta.

Smaltimento

Dopo l'utilizzo non disperdere i contenitori nell'ambiente. Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione locale/nazionale. Conferire i contenitori con residui di prodotto liquido ai punti di raccolta rifiuti per pitture e smalti. Smaltire residui di prodotto indurito nei punti di raccolta di sfridi/materiali edili.

Valore limite Europeo per il contenuto in VOC

Di questo prodotto (cat. 1/a): 30 g/l. Questo prodotto contiene al massimo 1 g/l VOC.