Disbofein (Capafine) 330 Rollschicht

Finitura elastica riempitiva per microcavillature superficiali

Descrizione

Finitura per superfici in calcestruzzo cellulare e protettivo elastico fortemente riempitivo per superfici in cemento lesionate da piccole crepe.

Campo di Applicazione

Disbofein 330 Rollschicht soddisfa tutte le richieste dei produttori di pannelli in calcestruzzo, può essere utilizzato su calcestruzzo cellulare, su cementi nuovi di gettata o prefabbricati e su cementi armati invecchiati.

Proprietà del materiale

  • Protettiva insaponificabile
  • Fortemente resistente alle intemperie, al salmastro marino e all'irraggiamento
  • Idrorepellente
  • Diffusiva verso il vapore acqueo
  • Conserva i muri asciutti

Imballaggi

Confezione da 25 kg

Colori

Bianco.
Tinteggiabile con coloranti AVA fino al 5% max

Opacità

Opaco G3 - secondo EN 1062

Magazzinaggio

Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per un anno.

Dati tecnici

Secondo EN 1062

Densità

Ca. 1,7 kg/l

Granulometria massima

Ca. 400 µm (media); S3 - Grossa

Diffusione del vapore - spessore di aria equivalente sd

<2 m

Assorbimento di acqua per capillarità

<0,03 kg/m2h0,5; Classe W3 - Bassa

Supporti idonei

Calcestruzzo cellulare, cementi nuovi di gettata o prefabbricati e su cementi armati invecchiati.

Preparazione del substrato

Su supporti nuovi e per i quali si è accertata preventivamente la pulizia e la congrua maturazione, l’omogeneità di assorbimento e di struttura è possibile l'utilizzo di un sistema protettivo-decorativo senza un fondo di imprimitura. E' tuttavia è consigliabile sempre l’impiego di un fondo d’adesione. ll trattamento preliminare dei supporti è articolato nelle seguenti operazioni:

cemento armato nuovo: eliminare tracce di disarmanti e polvere. Rimuovere ogni parte non perfettamente aderente, quali croste, sbavature e corpi estranei.
Eventualmente provvedere ad idrolavaggio.
A superfici pulite ed asciutte eseguire eventuali rasature con Disbocret 505 Protec plus. Ove non fossero necessarie queste operazioni, a superfici pulite e asciutte applicare direttamente le finiture.

cemento armato invecchiato: rimuovere ogni parte non perfettamente aderente ed eseguire pulizia intensa e integrale con sabbiatura (secca o umida) o con idrolavaggio ad alta pressione.
A superfici pulite ed asciutte eseguire eventuali rasature con Disbocret 505 Protec plus. Se fosse comunque prescritta una mano di fondo o per supporti prepitturati applicare Caparol Putzgrund.

Nota bene: per c.a. sia nuovo, sia invecchiato, in caso di esposizione al salmastro per oltre 3-4 giorni eseguire anche un lavaggio atto a rimuovere la salinità depositata in superficie. A superfici ben asciugate applicare una mano di impregnazione con il silossano non pellicolante, trasparente, Disboxan 485 Fassadensiegel o 450 Fassadenschutz.

Preparazione del materiale

Miscelare bene il materiale prima dell’uso.

Metodo di applicazione

Rullo ed apparecchi di spruzzatura (sia misto aria che airless).

Diluizione

Con acqua, prima mano: max 10%; seconda mano: max 5%.

Ciclo di applicazione

Applicare una mano di fondo di prodotto diluito con il 10% d’acqua e, ad essiccazione avvenuta, eseguire la mano di finitura con prodotto diluito con il 5% d’acqua. Subito dopo strutturare la superficie con rullo in spugna.

Consumo/Resa

Circa 900 g/m2 | 1,1 m2/kg, per mano, secondo il potere assorbente e la ruvidità del supporto. Il valore riportato deve considerarsi indicativo poiché l'esatto consumo va determinato mediante applicazione di prova.

Condizioni di applicazione

Temperatura minima per l’applicazione: +5°C, massima +30°C (aria, supporto, prodotto). Umidità relativa massima consentita: 80%.
Non applicare sotto l'azione diretta del sole, su superfici calde, in presenza di forte vento, pioggia, nebbia, pericolo di gelate notturne e in generale con temperatura inferiore a + 5° C (aria, supporto, prodotto).

Essiccazione/Tempo di essiccazione

A +20° C e U.R. 65% il tempo di essiccazione al tatto è di circa 4-6 ore; dopo 8-12 ore è ricopribile. Esercibile dopo 48 ore. In presenza di temperature più basse e/o di umidità dell'aria più elevate i tempi indicati possono aumentare considerevolmente.

Pulizia degli utensili

Con acqua, subito dopo l'uso.

Applicazione con sistema di spruzzatura

Airless
Ø Ugello: 6-8 mm, Pressione: 120-150 bar.

Misto Aria
Ø Ugello: 6-8 mm, Pressione: 4-5 bar.

Nota

Non applicare sulle superfici orizzontali soggette a carico d’acqua.

Indicazioni di pericolo/Consigli di prudenza (Stato alla data di pubblicazione)

Può provocare danni agli organi in caso di esposizione prolungata o ripetuta. Non respirare la nebbia/i vapori/gli aerosol. In caso di malessere, consultare un medico. Smaltire il prodotto/recipiente in conformità con le disposizioni locali o nazionali. Contiene 1,2-benzisotiazol-3(2H)-one, 2-metil-2H-isotiazol-3-one. Può provocare una reazione allergica.
Uso ristretto agli utilizzatori professionali.

Smaltimento

Dopo l'utilizzo non disperdere i contenitori nell'ambiente. Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione locale/nazionale. Conferire i contenitori con residui di prodotto liquido ai punti di raccolta rifiuti per pitture e smalti. Smaltire residui di prodotto indurito nei punti di raccolta di sfridi/materiali edili.

Valore limite Europeo per il contenuto in VOC

Di questo prodotto (cat. 1/c): 75 g/l. Questo prodotto contiene al massimo 60 g/l VOC.

Informazioni tecniche

Scheda di sicurezza

Informazioni