Muresko CoolProtect

Pittura per facciate acril-silossanica, con valore elevato di TSR (Total Solar Reflectance) in tinte scure, ideale per sistemi di isolamento termico delle pareti.

Introduzione

) TSR: formulazione con pigmenti speciali a riflessione nel vicino infrarosso (NIR) e visibile. L'effetto è di una superficie meno riscaldata.

Campo di Applicazione

Supporti che necessitino di un altro grado di isolamento termico, come sistemi a cappotto con EPS e lana minerale, calcestruzzo cellulare, rivestimenti e intonaci isolanti, ecc., a tinte scure.
L'utilizzo di pigmenti speciali consente un riscaldamento inferiore della superficie esposta ad irraggiamento solare, poiché oltre a una parte della luce solare visibile, viene riflessa una grande parte della gamma del vicino infrarosso (NIR).

Proprietà del materiale

  • Diluibile con acqua, a basso odore, a basso impatto ambientale
  • Basso assorbimento d'acqua
  • Resistente agli alcali (insaponificabile)
  • Facile applicazione
  • Resistente agli agenti atmosferici
  • Con film protetto contro l’attacco di funghi e alghe

Imballaggi

Confezioni da 12.5 litri.

Colori

Muresko CoolProtect è fornito pronto all'uso tinteggiato in fabbrica nelle tonalità scure richieste.
Per evitare errori di coloritura, si prega di verificare il colore prima di procedere all’applicazione. Si devono usare, su superfici continue, solo colori della stessa produzione (lotto).
Colori brillanti ed intensi possono eventualmente disporre di un minore potere coprente. Per questa ragione si consiglia di applicare per tali colori una mano di fondo colorato nella stessa tonalità della finitura (es. Muresko o CapaGrund Universal). Potrebbe rendersi necessaria l'applicazione di due mani di finitura.

Solidità dei colori secondo foglio informativo No. 26:
Classe:  B
Gruppo: 1–3, secondo tinta.

Opacità

Opaco, G3

Magazzinaggio

Il prodotto è confezionato in idonei imballi. Ogni confezione è specificatamente etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il periodo di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, ma al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse. Nelle confezioni originali sigillate la stabilità è garantita per un anno.

Dati tecnici

Secondo DIN EN 1062:
La colorazione potrebbe comportare piccole variazioni.

Densità

Ca. 1.5 kg/l

Granulometria massima

< 100 µm, S1

Spessore del film secco

100–200 µm, E3

Permeabilità all'acqua (valore w)

≤ 0.1[kg/(m2· h0,5)]; Classe W3 - Bassa

Permeabilità al vapore acqueo (valore sd)

≥ 0.14 – < 1.4 m; Classe V2 - Media

Supporti idonei

I supporti devono essere senza contaminazioni, sostanze distaccanti ed essere asciutti.

Preparazione del substrato

Sistemi componibili di coibentazione termica integri, nuovi e esistenti, con rivestimenti a base di resina sintetica, silicato, resina siliconica, calce e di calce e cemento(PII) / Resistenza a compressione minima secondo  DIN EN 998-1: 1.5 N/mm²:
Il sistema a cappotto deve essere realizzato in conformità con le linee guida e avere uno spessore di rinforzo ≥ 4 mm. La rete deve essere annegata nel terzo della superficie di rinforzo. I giunti devono essere sigillati a protezione da acqua piovana e la superficie dello strato deve essere stabile. Sistemi che non abbiano le caratterstiche di cui sopra devono essere riparati in maniera idonea.
Pulire i vecchi rivestimenti a umido con un metodo adeguato. Per la pulizia mediante spruzzatura d'acqua a pressione usare una temperatura max. di 60 °C e una pressione max. di 60 bar. Dopo la pulizia rispettare un adeguato tempo d’essiccazione.

Rivestimenti/Intonaci dei gruppi di malte PII (Intonaci calce-cemento) e PIII (Intonaci a base cemento) - Resistenza a compressione minima 1,5 N/mm2 secondo DIN EN 998-1
I supporti nuovi devono essere lasciati maturare per un tempo sufficiente, normalmente per almeno 2 settimane a 20°C e 65% di umidità relativa. Condizioni metereologiche avverse (vento e pioggia) estendono i tempi di maturazione necessari. Il rischio di formazione di efflorescenze saline si riduce applicando una mano di fondo addizionale con CapaGrund Universal e il supporto alcalino deve essere rivestito dopo 7 giorni.

Intonaci esistenti
Le riparazioni devono essere lasciate maturare per un periodo sufficiente. Applicare una mano di fondo con Dupa-grund o utilizzare AmphiSilan-Putzfestiger su pannelli in EPS per sistemi di isolamento termico a cappotto.

Vecchie pitture ai silicati
Pulire i rivestimenti ben aderenti meccanicamente o mediante spruzzatura d'acqua a pressione, osservando le disposizioni di legge in materia. Applicare una mano di fondo con CapaGrund Universal.
Eliminare rivestimenti non aderenti, danneggiati dagli agenti atmosferici mediante raschiatura, levigatura o abrasione. Applicare quindi una mano di fondo con AmphiSilan-Putzfestiger.

Calcestruzzo cellulare con rivestimento vecchio portante
Pulire le superfici intatte. Applicare una mano di fondo con CapaGrund Universal. Fare riferimento ai prodotti della linea Disbon per la protezione dei rivestimenti in calcestruzzo.

Rivestimenti portanti con pitture in dispersione
Pulire vecchi rivestimenti contaminati e sfarinati mediante idropulitrice a pressione.
Applicare una mano di fondo con CapaGrund Universal. In caso di tipo di pulizia diverso (lavaggio, spazzolatura, spruzzatura), applicare una mano di fondo con Dupa-grund, o utilizzare AmphiSilan- Putzfestiger su pannelli in EPS per sistemi di isolamento termico a cappotto.

Rivestimenti portanti con intonaci a base di resina sintetica o di resina siliconica
Pulire i vecchi intonaci con idoneo trattamento. In caso di pulizia ad umido, lasciar asciugare bene prima di procedere con il trattamento.

Rivestimenti minerali non portanti
Eliminarli completamente mediante levigatura, spazzolatura, raschiatura, idropulizia a pressione, osservando le disposizioni di legge pertinenti, oppure mediante altri procedimenti idonei. In caso di pulizia ad umido lasciar asciugare bene prima di procedere con il trattamento. Applicare una mano di fondo con Dupa-grund o AmphiSilan Putzfestiger.

Rivestimenti non portanti di pitture in dispersione o intonaci a base di resina sintetica
Eliminarli completamente con un metodo adeguato, p.es. meccanicamente o mediante sverniciatura e pulizia suppletiva mediante idropulizia a pressione, osservando le disposizioni di legge pertinenti. Su fondi poco assorbenti o superfici lisce, applicare una mano di fondo con CapaGrund Universal. Sulle superfici farinose, sabbiose e assorbenti stendere una mano di fondo con Dupa-grund o AmphiSilan Putzfestiger.

Superfici contaminate da gas industriali o fuliggine
Applicare i prodotti della linea Duparol.

Superfici d’intonaco o calcestruzzo fessurate
Applicare PermaSilan o Cap-elast.

Superfici con efflorescenze di sali
Eliminare le efflorescenze di sali mediante spazzolatura a secco, quindi applicare una mano di fondo con AmphiSilan-Putzfestiger. Per il rivestimento di superfici con efflorescenze di sali non può essere garantita l’aderenza duratura del rivestimento, rispettivamente la soppressione delle efflorescenze di sali.

Metodo di applicazione

Applicazione mediante pennello e rullo.

Ciclo di applicazione

Eliminare lo strato di muffa, muschio o di alghe su superfici infestate da microrganismi, mediante pulizia a umido. Lavare le superfici con Capatox e lasciare asciugare bene.



Mano di fondo/Intermedia:
Muresko CoolProtect diluito con max. 10 % di acqua.
In molti casi di ristrutturazione di supporti già trattati, la mano di fondo può essere omessa aggiungendo fino ad un max.10 % di AmphiSilan-Tiefgrund.

Mano di finitura:
Muresko CoolProtect diluito con max. 5% di acqua. Per mantenere la struttura della superficie di intonaci ruvidi, diluire la prima mano con max. 15 - 20% e la mano di finitura con max. 10% di acqua.

Consumo/Resa

Ca. 200 ml/m2 | 5 - m2/l, secondo il potere assorbente e la ruvidità del supporto. Il valore riportato deve considerarsi indicativo poiché l'esatto consumo va determinato mediante applicazione di prova.

Condizioni di applicazione

Temperatura minima per l’applicazione: +5°C, aria, supporto, prodotto.

Essiccazione/Tempo di essiccazione

A +20° C e U.R. 65% asciutta in superficie e sovraverniciabile dopo 4-6 ore; completamente asciutta ed esercibile dopo 2-3 giorni. In presenza di temperature più basse e/o di umidità dell'aria più elevate i tempi indicati possono aumentare considerevolmente.

Pulizia degli utensili

Con acqua, subito dopo l'utilizzo.

Nota

Non applicare sotto l'azione diretta del sole, su superfici calde, in presenza di forte vento, pioggia, nebbia, pericolo di gelate notturne e in generale con temperatura inferiore a + 5° C (aria, supporto, prodotto). Per evitare aloni e segni di ripresa, eseguire l’applicazione bagnato su bagnato in un'unica passata. Non adatta per superfici orizzontali sollecitate da acqua.


Il prodotto contiene conservanti contro l'attacco prolugato (ma non illimitato) di microrganismi, a seconda del grado di umidità e dell'intensità dell'attacco batterico stesso. Non può essere garantita una protezione permanente.


Su tinte scure, in brillantezza satinata-opaca, potrebbero essere visibili segni di graffi (effetto scrittura). In particolari condizioni di umidità ambientale e del supporto, dopo l’applicazione si possono notare tracce traslucide di tensioattivo sulle facciate. Tali additivi sono idrosolubili, e scompaiono dopo ripetute piogge e/o lavaggi. La qualità del film e la sua capacità di dare protezione non sono inficiate.
In caso di rilavorazione, queste tracce devono essere pre-umettate e rimosse completamente dopo un breve tempo di reazione. E' quindi necessaria una mano addizionale di CapaGrund Universal. Le tracce non si manifestano se il prodotto è applicato in condizioni climatiche stabili.

Indicazioni di pericolo/Consigli di prudenza (Stato alla data di pubblicazione)

Nocivo per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata. Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l'etichetta del prodotto. In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua. In caso di contatto con la pelle, lavarsi immediatamente e abbondantemente con acqua e sapone. Non gettare i residui nelle fognature. Contiene 2-metil-2H-isotiazol-3-one, 1,2-benzisotiazol-3(2H)-one. Può provocare una reazione allergica.

Smaltimento

Materials and all related packaging must be disposed of in a safe way in accordance with the full requirements of the local authorities. Particular attention should be made to removing wastage from
site in compliance with standard construction site procedures.
In Germany: Only completely empty containers should be handed in for recycling. Dispose containers with residues of liquid product via waste collection point accepting old paints and enamels. Dispose dried/hardened product residues as construction site/demolition/municipal or domestic waste.

Valore limite Europeo per il contenuto in VOC

Di questo prodotto (cat. 1/c): 40 g/l. Questo prodotto contiene al massimo 40 g/l VOC.

Informazioni tecniche

Scheda di sicurezza