Salta la navigazione

REACH

Il 1° luglio 2007 è entrato in vigore il regolamento europeo relativo ai prodotti chimici.
Il regolamento REACH Nr. 1907/2006 (registrazione, valutazione, autorizzazione dei prodotti chimici) è stato fino ad oggi l'attività di armonizzazione più grande compiuta in Europa per quanto concerne la chimica. Questo regolamento segue il principio: "senza dati nessun mercato!" secondo il quale possono essere trasportate (quindi vendute) solo sostanze chimiche che sono state precedentemente registrate. REACH si basa sulla responsabilità dell'industria chimica riguardo alle scelte che compie e vale per tutti i prodotti chimici. Responsabilità dell'industria significa anche che produttori e importatori si fanno carico della sicurezza dei loro prodotti chimici. Deve essere garantito che tutti gli utilizzi dei loro prodotti siano sicuri, senza che vi siano rischi per la salute di chi li utilizza o dei consumatori dei beni finiti, oltre che dell'ambiente.